Registrandoti al sito accetti le nostre Condizioni e confermi di aver letto la nostra pagina sulla Privacy.
  • Sign in with Twitter

Osserva e ascolta: così diventi un buon blogger

Riccardo Esposito 24 giugno 2013 blog Scienza&Tecnologia |
blog



Esatto, due azioni molto semplici: osservare e ascoltare. Basta imparare a guardare le cose nel modo giusto e ascoltare le storie delle persone per diventare un buon blogger.

Sembra facile, vero? Ti assicuro che non è così. Perché il blogger racconta storie complesse e affascinanti, confezionate con cura. E per farlo deve osservare e ascoltare solo le informazioni necessarie, quelle che ti aiutano a raggiungere lo scopo.

Mi spiego meglio

Per creare ogni giorno (ogni due giorni, ogni settimana) un articolo che catturi l’attenzione dell’utente devi raccogliere gli aspetti più importanti per il target.

Devi osservare la realtà per individuare gli argomenti realmente interessanti, per evidenziare gli eventi della tua esperienza personale attraverso un’ottica interessante per il lettore. Ma non solo.

Abbiamo detto che per avere successo come blogger devi anche ascoltare le conversazioni che si susseguono in rete. Come ben sai, non stiamo parlando di discussioni faccia a faccia, ma su piattaforme social come blog, Facebook, Twitter, Google Plus, forum.

Il “potere” dei tool

Esistono tanti tool per monitorare le conversazioni in rete, ma non bastano. Come suggeriva anche Alessio Carciofi durante il Workshop del Capri Trendwatching Festival dedicato alla Netnografia, le applicazioni ti danno dei risultati, ma è compito del ricercatore interpretarli in base alle circostanze.

Credi che ascoltare e decodificare una discussione su Twitter sia un lavoro simile a quello da svolgere su Facebook? O magari nei commenti di un blog e nelle conversazioni di un forum? Ogni piattaforma ha regole differenti. Regole da conoscere e seguire.

Gli strumenti ti avvisano, ti dicono “ehi, qui si parla di te”. Poi devi essere tu a relazionarti con le persone, devi essere tu a entrare nella conversazione dopo aver ascoltato cosa dicono sul tuo conto.

La tua opinione

Osservare e ascoltare: questo è il binomio imprescindibile per la tua attività di blogger. Osservi la realtà che devi raccontare, ascolti le persone che vivono in questa realtà, riporti tutto sul tuo blog e cerchi di dare al lettore le informazioni e le emozioni che cerca.

Senza scendere a compromessi, senza svendere la tua onestà intellettuale. E infine non dimenticare mai: aprire un blog non basta, devi comunicare!

Secondo te dobbiamo aggiungere qualcosa?

Fonte immagine

|

Quiz

?
Question 1
Due azioni molto semplici che possono farti diventare un buon blogger... Quali?
Rispondi per conquistare punti "Interessante!"
Per rispondere alla domanda devi effettuare la login
blog
Lascia un commento
Ritratto di Riccardo Esposito
Webwriter Freelance e Blogger. Mi trovi sempre (o quasi) online.