Newsyblog

Vuoi aprire un blog? Devi essere originale!

15|giu|2016
 
Interessante !
0 ! 1 ?

Se stai pensando di aprire un blog sappi che per te ho una notizia buona e una cattiva. Anzi, a dirla tutta ho due buone notizie!

La buona è che sono convinto che tu stia facendo la scelta giusta. Sì, lo dico a scatola chiusa: che tu voglia aprire un blog per fare personal branding, per risolvere problemi o per mostrare al web il tuo punto di vista su specifici argomenti, penso davvero che potrai ottenere grandi soddisfazioni. No, aspetta! Quando dico soddisfazioni non sto parlando di soldi; quelli sono un aspetto secondario, una ricompensa per quello che fai attraverso il blog (ma di questo ne parleremo in un altro articolo).

La seconda, se sia buona o cattiva decidilo tu, è che un blog richiede che tu sia originale; che porti te stesso all’interno degli articoli. No, non basta fare come gli altri per avere il successo che hanno gli altri. Altrimenti copieremmo tutti Chiara Ferragni, solo per citare una blogger che ha ottenuto un grandissimo successo e (in questo caso sì) tante soddisfazioni professionali ed economiche.

Pensi che la mancanza di una formula scientifica sia una brutta notizia? E se ti dicessi invece che il blog ti offre la grandissima opportunità di essere te stesso e di misurare le tue opinioni con un numero potenzialmente enorme di persone? Pensi ancora che questa sia una cosa negativa o ti senti carico e motivato?

Il tuo blog funziona perché è tuo!

Perché il lettore dovrebbe preferire il tuo blog a quello di un altro autore? Semplice, perché è TUO! Pensi sia poco? Stai sottovalutando le tue capacità. Se hai deciso di scrivere, prendere un impegno con i tuoi lettori, informarti, studiare e migliorare non vedo perché i lettori non dovrebbero premiare quello che fai. Tu hai qualcosa di tuo da dire e da offrire al web e quindi al centro del tuo blog devi esserci tu. Vuoi un consiglio? Anche se puoi cambiare lo stile in corso d’opera ti conviene fare una bella riflessione prima di cominciare.

Il tuo biglietto da visita

Forma e contenuto devono essere abiti che ti cuci su misura, sia che cerchi di spiegare qualcosa che, soprattutto, se intendi fare personal branding e acquisire nuovi clienti per la tua attività. Il tuo blog è quello che gli altri vedranno di te e allo stesso tempo attraverso il blog puoi veicolare l’immagine che gli altri si faranno su di te.

Se dovessi aspettare un Agente assicurativo che non conosci di persona e questo arrivasse in costume da bagno e in groppa a un asino che idea ti faresti? E se dovessi avere il primo incontro con un campione di skateboard, te lo aspetteresti vestito in giacca e cravatta? Sì, lo so che l’abito non fa il monaco e che non ci si deve limitare alle apparenze, ma questi due esempi mi servono per farti capire che attraverso un blog tu crei aspettative, ma perché questo possa servirti per fare personal branding le aspettative devono trovare conferma nella realtà.

Eccoci, di nuovo, al punto di partenza: se apri un tuo blog è bene che esso rappresenti te stesso e non sia una pallida copia di quello di qualcuno che ha avuto successo. Mostra a tutti quello che sai fare dando un tono personale a ciò che scrivi!

Conclusione: come rendere efficace un blog?

In conclusione, il tuo blog funziona perché è TUO! Se vuoi ottenere dei risultati e trasmettere in maniera efficace il messaggio devi per forza trovare un metodo di scrittura adatto al tuo argomento e al tuo modo di essere, specie se intendi fare personal branding.

Prenditi il tuo tempo, non forzare la decisione, ma traccia una strada e seguila con entusiasmo. Vedrai che i risultati arriveranno.


Interessante !
0

 

Rispondi al Quiz

Quale stile mi conviene adottare per il mio blog?


  1. Quello che hanno adottato i blogger che sono riusciti a emergere
  2. Non mi interessa, preferisco decidere di volta in volta
  3. Uno stile originale e che mi rappresenti
  4. Blog? Pensavo parlassimo di bricolage!

E tu che ne pensi?

Lascia un commento e partecipa alla conversazione su:

Approfondisci l'argomento