Newsyblog

Lascia che i contenuti web del tuo blog lavorino per te!

24|mag|2016
 
Interessante !
0 !

Finalmente hai creato il tuo blog: hai deciso il nome, comprato dominio e hosting, configurato Wordpress… e adesso? E’ arrivato il momento di scrivere! Scrivere su un blog è maledettamente difficile perché devi tenere presente un sacco di variabili: devi stabilire l’argomento, il destinatario della comunicazione, il tono e il livello di formalità che vuoi tenere. Ma c’è una cosa che devi considerare prima di tutto, per non gettare al vento il tuo tempo.



Intercetta il bisogno dei tuoi lettori con i contenuti web

Vuoi trovare nuovi lettori ogni giorno? Vuoi creare un seguito importante, fedele a te e al tuo blog? Intercetta i bisogni e rispondi alle domande. Pensa un attimo a come poter far leggere i tuoi contenuti web al più vasto numero di lettori possibile. E’ necessario che qualcuno “chieda” qualcosa al buon vecchio Google, inserendo una specifica domanda come chiave di ricerca. Questa domanda è chiamata in gergo SEO focus keyphrase.


I tuoi contenuti web devono essere inerenti all’argomento che hai scelto per il tuo blog, e possibilmente rispondere al meglio a queste domande. Non puoi nemmeno immaginare quanto questo, se ben fatto, possa dare visibilità al tuo blog e di conseguenza alla tua attività ad esso correlata. Per farti capire bene questo concetto e di come i contenuti web, se scritti bene, lavorano per te, ti racconto una mia cosa che mi è successa qualche mese fa.


Stavo cercando informazioni per aprire la mia azienda e mettermi in proprio e mi ero fatto una scaletta lavori dove avrei dovuto studiare la concorrenza e scrivere un business plan. Ho digitato entrambe queste domande su Google e ho cliccato sul primo risultato uscito (ecco perché è importante essere tra i primi sui motori di ricerca). Per entrambe le ricerche al primo posto risultavano due articoli in stile manualistico molto esaustivi, scritti sul blog di una software house che produce un programma di fatturazione online. Ho letto gli articoli, fatto l’analisi sulla concorrenza e scritto il business plan esattamente come scritto sulle due guide. Ora ti faccio una semplice domanda: secondo te, se dovessi avere bisogno di un software di fatturazione, anche a distanza di tempo, quale sarà il primo servizio che mi verrà in mente?


Questo è il potere dei contenuti web: intercettare un bisogno, una necessità o una domanda che crei un’empatia tale con il lettore per cui questo si ricordi del sito, del brand e dei suoi prodotti o servizi. Ma attenzione: le informazioni scritte nei contenuti web devono essere uniche, usabili e comprensibili, altrimenti il lettore chiuderà immediatamente l’articolo e il blog perderà di credibilità.


Come intercettare la domanda sul web

Bene, ora hai capito che non basta iniziare a scrivere per avere un blog di successo, ma devi creare contenuti web di qualità che rispondano a specifiche esigenze. Ti starai chiedendo: “come fare per saper quello che chiede la gente su Internet?” Questa risposta la dà (in parte) Google, con AdWords, il servizio per creare delle campagne pubblicitarie sul motore di ricerca. Grazie all’opzione ricerca delle parole chiave, potrai inserire un termine o, meglio, una frase e vedere quante ricerche mensili su base annua ci sono.


Nel prossimo articolo ti spiegherò come scrivere un articolo in ottica on page SEO a regola d'arte (eccolo qui).


Interessante !
0

 

Approfondisci l'argomento